Il laser erbium-yag  (petit lady)  è utilizzato attualmente anche in ginecologia estetica per trattamenti di “ringiovanimento vaginale”. questa innovativa tecnologia laser,  genera  uno stimolo termico del tutto indolore che stimola la produzione e il  rimodellamento del collagene delle  mucose riducendo  i tempi per un ritorno alle comuni attività pressoché immediato,

 

 

MECCANISMO D’AZIONE

Il trattamento con laser erbium-yag si svolge in due fasi: nella prima viene effettuata una delicata e precisa ablazione superficiale, con minima conduzione termica, senza danneggiamento del tessuto circostante con un effetto fototermico sulla mucosa vaginale, del tutto indolore, per mezzo di multipli microimpulsi generati simultaneamente e distribuiti sul canale vaginale; nella seconda fase  viene prodotto un effetto fototermico con singoli impulsi che penetrano profondamente nei tessuti pelvici.

 

 

COME SI SVOLGE L’INTERVENTO

Per mezzo di un manipolo appositamente studiato, introdotto nel canale vaginale vengono generati in una prima fase multipli microimpulsi di 250 ms, che distribuiscono l’ energia laser a 360° sulla parete vaginale, aprendo una “finestra” nel tessuto mucoso , seguiti da una seconda fase di   impulsi singoli che inducono un effetto termico capace di penetrare profondamente nella lamina propria.

 

 

I VANTAGGI DEL LASER ERBIUM-YAG

La lunghezza d’onda del laser erbium-yag (petit lady) induce una più veloce riepitelizzazione delle mucose che con qualsiasi altro tipo di laser,  con un significativo ed immediato ritorno alla normalità. Gli interventi di ginecologia cosmetica offrono pertanto ai ginecologi ed alle loro pazienti, una alternativa sicura, non invasiva ed efficace.

 

 

Laser Erbium-yag è una procedura veloce e semplice:

 

 

  •   non è invasiva
  •   non dà sanguinamento
  •   non dà dolore
  •   non lascia cicatrici

 

 

Laser Erbium-Yag è possibile correggere  la vagina dilatata  che provoca  riduzione del tono e dell’attrito  durante il rapporto sessuale con diminuzione o perdita della gratificazione sessuale, l’atrofia e  secchezza vaginale  (diminuita lubrificazione, prurito, bruciore, dispareunia, ecc) e l’ incontinenza urinaria da stress.

 

 

Il laser Erbium-Yag (Petit Lady)  è il trattamento ideale per aiutare le donne a superare momenti imbarazzanti e condizionanti per la perdita involontaria di urina a seguito di sforzi anche minimi quali tossire, starnutire o ridere con l’offerta di una procedura meno invasiva rispetto alle tradizionali tecniche chirurgiche o in cui l'intervento chirurgico tradizionale per l'incontinenza non è indicato. Il Laser Eerbium-Yag  con modo frazionato, è il trattamento efficace per il ringiovanimento delle piccole e grandi  labbra pigmentate ed ottenere un tessuto vulvare roseo con un naturale texture setosa, con una procedura completamente indolore ed un ritorno immediato alle usuali occupazioni.

 

 

Tale metodica aiuta a migliorare la sensazione femminile di gratificazione sessuale ridotta o perduta e per la correzione e “restyling” della fisionomia genitale femminile. Il trattamento laser Erbium-Yag ( Petit Lady)  è indicato per tutte le donne che non vogliono o non possono fare terapia ormonale.

 

 

PRIMA DEL TRATTAMENTO

Ogni paziente, diversa l’una dall’altra, avrà una valutazione pre-operatoria sempre specifica e fatta “su misura”. La valutazione pre-operatoria che parte sempre dai desideri e dalle aspettative della paziente, sarà discussa con il ginecologo esperto in ginecologia estetica, che ne valuterà le condizioni generali e saprà informarla compiutamente sulle modalità del trattamento e sui suoi esiti,  rispondere alle domande poste e chiarire eventuali dubbi.

 

 

IL TRATTAMENTO

Abitualmente il trattamento completo richiede 3 sedute a distanza di circa 15 giorni, seguito da un trattamento di mantenimento a un mese d’intervallo. La durata del trattamento Petit LadyTM è più breve, dai 5 ai 10 minuti circa, con risultati evidenti già dopo la prima seduta.

 

 

DOPO IL TRATTAMENTO

La guarigione tessutale avviene in due giorni circa invece che venti, come in altre metodiche. Il ritorno all’attività sessuale in 2  giorni invece che dieci e completa assenza di complicazioni secondarie.

 

 

Nel settore della laserterapia medica, è stato recentemente introdotta una nuova strumentazione laser, piuttosto innovativa, in grado di fornire la giusta risposta ad una comune esigenza estetica: la rimozione dei peli superflui. Si tratta del laser diodi 810 nm, un’ innovazione tecnologica che offre un trattamento sicuro e conveniente adatto anche per pelli scure.

 

 

Per maggiori informazioni potete visitare il nostro sito dedicato www.ringiovanimentovaginalelaser.it

 

 

Presso il centro Skin Laser Clinic di medicina estetica e laser terapia di Pescara San Benedetto del Tronto, assieme al laser Erb-yag vengono utilizzati categoricamente solo prodotti certificati che garantiscono ai pazienti la massima sicurezza ed affidabilità.