Nel settore della laserterapia medica, è stato recentemente introdotta una nuova strumentazione laser, piuttosto innovativa, in grado di fornire la giusta risposta ad una comune esigenza estetica: la rimozione dei peli superflui. Si tratta del laser diodi 810 nm, un’ innovazione tecnologica che offre un trattamento sicuro e conveniente adatto anche per pelli scure.

 

 

LA STRUMENTAZIONE LASER

Il laser diodi è prettamente utilizzato per la rimozione permanente dei peli superflui. Può essere utilizzato in qualsiasi zona del corpo sia per l’uomo che per la donna, e per qualsiasi tipo di pelle. La sua efficacia si fonda sulla teoria fisica foto-dermica, e ciò lo rende una strumentazione medica efficace, sicura e di facile utilizzo. Garantisce una rimozione permanente del pelo e non costituisce un pericolo per la pelle circostante i bulbi piliferi. È infatti un laser selettivo la cui lunghezza d’onda agisce diretta ed esclusiva sul pelo.

 

 

PER UNA DEPILAZION PERMANENTE

Il laser diodi è indicato per trattamenti di depilazione di viso e corpo (sotto le ascelle, labbra, seno, gambe, barba…) per tutti i tipi di pelle. La potenza del raggio lavora in profondità direttamente sui follicoli piliferi, agendo in particolare sulla melanina costantemente presente e in produzione nel follicolo pilifero e lungo il fusto del pelo. I pigmenti melaninici assorbendo il calore generato dal laser, aumentano la propria temperatura determinando la devitalizzazione del follicolo stesso, la caduta dei peli con inibizione della ricrescita. La luce laser penetra gli strati di pelle superficiali senza danneggiali e la lunghezza d’onda di 810 nm consente di poter svolgere la depilazione anche su pelli scure per il ridotto assorbimento del raggio dalla melanina.

 

 

I VANTAGGI DEL TRATTAMENTO

Il trattamento di depilazione con laser diodi garantisce un risultato permanente, senza possibilità di rischi particolari. Il raggio laser, non lascia segni superficiali e non è prevista alcuna anestesia durante la seduta medica. La struttura interna del laser, permette, infatti, di raffreddare la cute su cui il raggio sarà rivolto prima della sua penetrazione intradermica. Il trattamento può prevedere un numero variato di sedute mediche per garantire un risultato ottimale. A stabilirlo sarà il medico nel corso di una visita preventiva, durante la quale una volta indicata la zona del corpo da depilare, procederà all’analisi del pelo e se lo stato della cute della paziente ne consente il trattamento.

 

 

Presso il centro Skin Laser Clinic di medicina estetica e laser terapia di Pescara San Benedetto del Tronto, assieme al laser 810 mn vengono utilizzati categoricamente solo prodotti certificati che garantiscono ai pazienti la massima sicurezza ed affidabilità.